La GROTTA EFFIMERA del ghiacciaio del Belvedere

Il Gruppo Grotte del CAI di Novara (GGN) con la collaborazione del Gruppo Speleologico del CAI di Biella (GSBi) è stato premiato dal CAI di Macugnaga il 18 Agosto 2018 presso la Kongresshaus con il Premio MACUGNAGA-MONTEROSA.

Il Premio Macugnaga-Monte Rosa, nato da un´idea di Teresio Valsesia e patrocinato dal Comune di Macugnaga, è un riconoscimento conferito annualmente a coloro, enti o privati, che si sono particolarmente distinti nella diffusione della cultura di montagna.

Durante la serata è intervenuto Teresio Valsesia per ricordare la nascita, l’evoluzione e la fine del Lago Effimero, le cui acque hanno certamente contribuito alla formazione del sistema di grotte all’interno del ghiacciaio del Belvedere.

Con il conferimento del premio al GGN, il CAI di Macugnaga ha voluto premiare l’attività di esplorazione di queste grotte, attività condotta a partire dal 2005 ed oggi ancora in corso, che ha consentito la scoperta di un sistema esteso e diversificato.

Di questo sistema fa parte la “GROTTA EFFIMERA”, che detiene il primato di grotta glaciale più lunga della catena alpina.

Il video seguente ne illustra la bellezza e particolarità.

Hanno partecipato all’esplorazione:
ALEX MANCIN
CESARE GALLI
ETTORE GHIELMETTI
FIORENZO GUIGLIA
GIAN DOMENICO CELLA
YORK CAVALLARI
JURI BERTONA
LIA BOTTA
LUCIANO GALIMBERTI
VALERIO BOTTA