"C'è poca neve, sciatori indigeni pregati di stare a casa"


"C'è poca neve, sciatori indigeni pregati di stare a casa"

Pubblicità

Pubblicità
 

"C'è poca neve, sciatori indigeni pregati di stare a casa"

Messaggioda meccia » ven dic 26, 2014 12:54 pm

GRIGIONI

25/12/2014 - 17:35



C'è poca neve, sciatori indigeni pregati di restare a casa

Gli abitanti sono stati pregati di fare spazio ai turisti che stanno per arrivare


LAAX - A causa della mancanza di neve a basse quote e dell'arrivo imminente dei turisti, gli abitanti della regione di Laax (GR) sono pregati di rinunciare allo sci. A chiedere di lasciare il posto ai visitatori sono i gestori degli impianti di risalita che hanno inoltrato ieri una lettera ai cittadini. Visto che non è possibile scendere fino alla stazione principale, una forte affluenza di persone potrebbe prolungare i tempi di attesa agli sci-lift.

Si stratta di una "situazione eccezionale", spiega il gestore nella lettera. Con le basse temperature annunciate a partire da domenica, le condizioni dovranno nettamente migliorare dalla prossima settimana.

Contattato dall'ats, il sindaco Adrian Steiger sostiene che questo "divieto" non nuoce all'immagine del comune. La misura è comprensibile e sottolinea il "nostro impegno per i visitatori".
(fonte: Tio.ch) (mentre il grassetto l'ho messo io :oops: ....giusto per rifletterci un po' :evil: )
Allegati
laax.jpg
laax.jpg (127.85 KiB) Osservato 691 volte
J. F. Kennedy: Congratulazioni come si sente? Forrest Gump: [dopo aver bevuto 15 Dr Pepper] Devo fare pipì...
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Torna a Alpi ed altre montagne

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron