Stagione invernale 2016-2017


Re: Stagione invernale 2016-2017

Pubblicità

Pubblicità
 

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda meccia » ven ott 21, 2016 10:27 am

copio Dreamer

e ATTENZIONE io parlo solo di stagionali. i giornalieri per me sono già il top dell'offerta . cioè se sono aperti tutti e due i comprensori, le piste e calcolo la distanza da milano ( caput mundi); macu è molto attrattiva.

ma i carnet e gli stagionali , per me, sono incentivi per aprire le seconde case.

poi: "piattelli freddi", sai meglio di me che in perdita non si puo' lavorare ...ergo.... ok venerdì sabato e domenica. ma durante la settimana è dura coprire le spese del Moro.

spero che presto si possa dedicare il Moro agli sci club (visto che a sando son malvisti). una bella convenzione e riempiamo pure il parcheggio ( e magari qlche albergo :mrgreen: )

......non vedo altre vie per aprire il Moro durante la settimana
J. F. Kennedy: Congratulazioni come si sente? Forrest Gump: [dopo aver bevuto 15 Dr Pepper] Devo fare pipì...
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda dreamer » ven ott 21, 2016 11:03 am

attaccagli là almeno un altro giorno, il lunedì o il giovedì, così almeno qualcuno che allunga il w.e e si fa 4gg lo prendiamo.
(ovviamente con pacchetto skipass 4gg conveniente, meglio se convenzionato con esercizi, e meglio se gli esercizi stessi poi proporranno pacchetti ad hoc)
ci può stare tener chiuso il moro 2-3gg/sett, ma deve essere chiaro fin da subito (--> settimane bianche ad es)
oppure, come dici tu, aprirlo in convenzione con scuole sci, meglio se in predeterminati giorni della settimana così da non pestarsi i piedi con gli amanti delle piste sgombre come me...
ps. se aperto solo il belve, però, skipass ridotto (che so, 20% in meno)
Let the light surround you (Dream Theater)
dreamer
 
Messaggi: 1405
Iscritto il: gio nov 10, 2005 2:30 pm
Località: Lombardia

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda Angelo » ven ott 21, 2016 11:38 am

Comprendo, però col Moro chiuso Macu sciistica è nulla e addio settimane bianche ecc. poi non è che tutti gli sciatori sono liberi nei we.
Quanto al "lavorare in perdita", certamente non piacevole, credo occorra considerare che quando si ri-lancia una attivita', oggi van di moda le "start up", bisogna mettere in conto qualche sacrificio, naturalmente non mi permetto di dare consigli in casa d'altri, per me ognuno deve essere libero artefice delle proprie fortune.
Angelo
 
Messaggi: 289
Iscritto il: gio dic 21, 2006 1:48 pm
Località:

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda Francesco » ven ott 21, 2016 4:38 pm

intanto domani seggiovie del belvedere eccezionalmente aperte (PS:volevo postarlo in estate ma mi sono accorto cher per il 2016 non c'è il topic :shock: )
Avatar utente
Francesco
 
Messaggi: 269
Iscritto il: ven ott 10, 2014 12:34 pm
Località: Ivrea

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda dreamer » gio ott 27, 2016 9:07 am

...e intanto tariffe skipass sul sito ufficiale ancora ferme al 2015-16... se non variano, basta aggiornare l'anno, ma imho va fatto...
Let the light surround you (Dream Theater)
dreamer
 
Messaggi: 1405
Iscritto il: gio nov 10, 2005 2:30 pm
Località: Lombardia

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda meccia » lun nov 07, 2016 11:06 am


L'amministrazione comunale ha prorogato il contratto di gestione degli impianti di risalita alla MTS (Cooperativa Macugnaga Trasporti e Servizi) diretta da Filippo Besozzi. La concessione era scaduta a fine ottobre scorso e pertanto ora risulta rinnovata fino a tutto ottobre 2017.
Il direttore di MTS dice: «Siamo contenti del rinnovo e questo ci permette di affrontare con tranquillità ma grande consapevolezza l’approccio alla nuova stagione invernale. Da un’analisi dell’ultimo anno abbiamo riscontri molto positivi. La scorsa stagione invernale, pur avendo presentato varie anomalie (scarsità di neve e temperature alte) si è chiusa con buoni risultati, confortati poi da una stagione estiva molto soddisfacente. Anche lo scorso “ponte” l’apertura della seggiovia ha dato lusinghieri risultati».
In attesa della prima consistente nevicata e delle basse temperature, sono già state sistemate le piste di discesa e sarà pure potenziato con quattordici nuove lance sparaneve, l’impianto di innevamento programmato nella zona del Belvedere.

W.B.
(fonte ossalanews)

notizia positiva.
per la "programmata" (artificiale!) è sicuramente un valore aggiunto per macu. e non mi stancherò mai di dire che il vero valore aggiunto sarebbe arrivare fino al pedriola, con una pista e con un impianto. impossibile? mvl!!! due bulldozer e dieci piloni ( a cui legare gli ambientalisti che si opporrebbero! :lol: ).
J. F. Kennedy: Congratulazioni come si sente? Forrest Gump: [dopo aver bevuto 15 Dr Pepper] Devo fare pipì...
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda dreamer » lun nov 07, 2016 6:23 pm

il buon meccia sa che, come quello è un suo cavallo di battaglia, il mio è ribadirgli la personale convinzione che una pista nel vallone del pedriola sarebbe da proteggere ogni santo metro dalle slavine, ed in assenza di tappeti di gasex si ridurrebbe ad un tracciato fuoripista o poco più, comunque rischioso. ma tant'è, è da anni che ci scorniamo. quindi provo a riproporre una cosa e proporne un altro paio, tenendo conto che a mio parere invece sarebbe da preferire, almeno in un primo momento, offrire più linee di discesa alternative tra loro.

1) ripristinare la variante a dx scendendo dal belvedere che si sposta verso il ramo della morena di pedriola: esco fuori in piano verso dx in prossimità della diramazione tra belvedere e rifugio, e rientro subito prima del muro finale del belvedere.
DSCF6942.jpg
DSCF6942.jpg (94.02 KiB) Osservato 2471 volte

2) tirar giù qualche larice (comunque pochi) per creare una linea di discesa parallela al muro del belvedere, 'nera' stretta e ripida, che si prende dalla 'rifugio' in prossimità del sorvolo della seggiovia (tratto continuo).
2bis) ipotizzabile anche qualcosa che vedo sempre fatto in fresca, cioè traversare leggermente sotto il wengwald e scendere in direzione del cai saronno, c'è solo un larice in basso ed un masso che 'rompono', fino al pianoro del cai appunto e a ricongiungersi con la 'rifugio' (tratteggiato in alto).
DSCF3540.jpg
DSCF3540.jpg (83.3 KiB) Osservato 2471 volte

3) una cosa di cui mi sono accorto lo scorso anno è che la lingua del ghiacciaio che si percorre quando ogni 20 anni si riesce ad aprire la 'camosci' arriva praticamente in corrispondenza del curvone della 'rifugio' che c'è dopo aver evitato di prendere a dx il muro della ruono. per cui sottopongo questa ipotesi: sarebbe fattibile almeno pensare di avere un tappetino di risalita tipo quello per accedere alla ruono, basic-basic, saranno 50/60mt a occhio, da installare lì così da poter aprire, se la neve lo consente, almeno un primo tratto della 'camosci', fin appunto a sotto la lingua del ghiacciaio? anche in questo caso il modellamento terra sarebbe estremamente ridotto, in quanto si tratterebbe di creare uno scivolo per il posizionamento del tappeto sul bordo della morena laterale, oltre che liberare qualche masso alla base per creare una specie di 'piazzola' di rientro. poi torni su e ti rimetti sulla 'rifugio' per scendere. non è opera fissa, in quanto dovresti metterla e toglierla ogni anno per non farla portar via da valanghe e piogge, quindi presumibilmente con qualche vincolo in meno, però permetterebbe di avere anche 1/3 circa della 'camosci' fruibile tracciando sopra il ghiacciaio. ovviamente non se ne parlerebbe per il tratto sopra l'anza, ma sarebbe un'opzione in più (se fattibile).
Let the light surround you (Dream Theater)
dreamer
 
Messaggi: 1405
Iscritto il: gio nov 10, 2005 2:30 pm
Località: Lombardia

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda meccia » lun nov 07, 2016 8:13 pm

nein!!!! da lì si scende in fresca quando il moro è chiuso. è il divertimento di padri e figli dopo la lezione di sci. è il gioco per i bambini delle scuole sci.

se devi abbater larici .........fallo a dx dello skilift ed allunga la pista dietro l'agriturismo.

sul pedriola: guarda che 6 tu che ti ostina a credere io voglia passare nel canalino........io voglio tirar giu' la morena!!!!!!!! lisciare tutto (ti faccio pure il pratoverde!) metterci i piloni dove oggi c'è la webcam con pista panettone sino al pedriola +nuovo rifugio zamboni (stile monte rosa hutte di zermatt) aperto 12 mesi l'anno!


cmq per esser lunedi mi accontento anche solo delle nuove lance :P
J. F. Kennedy: Congratulazioni come si sente? Forrest Gump: [dopo aver bevuto 15 Dr Pepper] Devo fare pipì...
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda dreamer » mar nov 08, 2016 6:08 pm

...una modifichina da niente!
Let the light surround you (Dream Theater)
dreamer
 
Messaggi: 1405
Iscritto il: gio nov 10, 2005 2:30 pm
Località: Lombardia

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda meccia » gio nov 10, 2016 1:18 pm

amicomioooooo.........amicoooo......

chi non risica non rosica!

e vuoi che io vada a competere con le altre stazioni sciistiche? nààààà io ti do un "alpedisiusi" per ciaspolatori, escursionisti e cazzeggiatoridomenicali.
un altipiano a 2000 su l'ultimo ghiacciaio piemontese con vista est e rifugio stile torre unicredit di milano ( per i selfi).

(mentre noi bucolici guarderemo il formicaio dal moro 8) )

tu dammi i permessi, che fra Trump e Putin, qui si fa un giro di telefonate :lol: :lol:
J. F. Kennedy: Congratulazioni come si sente? Forrest Gump: [dopo aver bevuto 15 Dr Pepper] Devo fare pipì...
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda dreamer » ven nov 11, 2016 11:47 am

e intanto...
intanto.jpg
intanto.jpg (251.05 KiB) Osservato 2404 volte
Let the light surround you (Dream Theater)
dreamer
 
Messaggi: 1405
Iscritto il: gio nov 10, 2005 2:30 pm
Località: Lombardia

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda dvide f 3 » sab nov 19, 2016 8:21 pm

Se le previsioni per questa settimana verranno confermate direi che a breve San Pietro e Ruppen potranno essere fruibili :)
dvide f 3
 
Messaggi: 226
Iscritto il: gio dic 20, 2007 5:32 pm
Località: Lombardia

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda meccia » mar nov 22, 2016 11:29 am

fa caldo! vediamo come evolve la perturbazione , chissà......potrebbero esserci le premesse per una apertura a Sant'Ambroeus al Moro .

certo c'è che una cispolata/pellata alle locce è da mettere in agenda 8)
Allegati
neve zamboni 22.11.16.png
neve zamboni 22.11.16.png (4.07 KiB) Osservato 2270 volte
J. F. Kennedy: Congratulazioni come si sente? Forrest Gump: [dopo aver bevuto 15 Dr Pepper] Devo fare pipì...
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda Angelo » mar nov 22, 2016 3:17 pm

Pellata/ciaspolata alle Locce con tanta prudenza: terreno "caldo" e umido con sopra un paio di metri di neve posata in un sol colpo, bisognerà sentire e capire bene il bollettino valanghe! :mrgreen:
Angelo
 
Messaggi: 289
Iscritto il: gio dic 21, 2006 1:48 pm
Località:

Re: Stagione invernale 2016-2017

Messaggioda iso hirvi » gio nov 24, 2016 10:02 am

Riguardo alle promozioni, magari per il prossimo anno...
Oltre al Moro hanno avuto un'idea, a mio giudizio geniale: https://www.we-make-it-happen.ch/index.html

riassumendo:
From 23 October 2016, guests will be able to access the online platform we-make-it-happen.ch for a period of five weeks to reserve a season pass for just CHF 222. Three-year and fifteen-year season passes will also be available on the site. The deal will only kick in if 99’999 passes are reserved in advance.

Il problema e' aggiustare le cifre per Macugnaga, ma buttiamo sul tavolo 9,999 a 99€ ed il paradigma potrebbe funzionare, che ne pensate?
iso hirvi
 
Messaggi: 162
Iscritto il: mar ott 26, 2010 4:47 pm
Località:

PrecedenteProssimo

Torna a Inverno a Macugnaga

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron