Elisoccorso gratuito solo per "reale emergenza"


Elisoccorso gratuito solo per "reale emergenza"

Pubblicità

Pubblicità
 

Elisoccorso gratuito solo per "reale emergenza"

Messaggioda Andry CP » dom mag 06, 2012 2:52 pm

<b>Da [url="http://www.neveazzurra.org/profiles/blogs/elisoccorso-in-piemonte-non-saranno-piu-gratuite-le-chiamate-di-n?xg_source=activity"]NeveAzzurra del 6 Maggio 2012[/url]

<font size="3">Elisoccorso in Piemonte: non saranno più gratuite le chiamate di "non reale emergenza".</font id="size3"></b>
Venerdì 4 maggio è stato approvato un emendamento alla legge finanziaria della Regione Piemonte con il quale viene introdotto il principio dell’appropriatezza nell’utilizzo dei mezzi di elisoccorso in territorio montano per un impiego più razionale di questo importate mezzo di soccorso per i cittadini. In sostanza l'emendamento tratterà la materia delle chiamate all’elisoccorso che nella realtà non si configurano come una reale emergenza. Una proposta che era stata anche delineata dal CAI Piemonte e che uniforma la nostra regione a quanto accade già in Veneto, Valle Aosta e in Friuli. Si tratta, secondo i firmatari in Regione, in primis il consigliere di maggioranza Michele Marinello, di un passo avanti molto significativo che, grazie al minore impatto delle chiamate non necessarie che si avrà, permetterà all’elisoccorso di aumentare l’eccellenza del servizio indirizzando nel modo migliore le risorse.

In particolare si introducono criteri di compartecipazione da parte degli utenti rispetto alle chiamate che poi si dimostrano del tutto immotivate o per interventi inappropriati rispetto al mezzo elicottero. Si tratta, ad esempio, dei casi in cui il paziente non è in una condizione che preclude la sua possibilità di spostarsi autonomamente o di non imminente ospedalizzazione. Marinello spiega che "non si tratta di una volontà di ridurre il servizio, ma della necessità di trovare un sistema per abbattere gli utilizzi costosi e impropri di un servizio tanto importante qual è l’elisoccorso . L’abuso della richiesta di intervento del servizio, infatti, andava sicuramente frenato”.


<font size="1">(Foto di Monte Moro Hutte)</font id="size1">
Andry CP
 
Messaggi: 3004
Iscritto il: sab nov 26, 2005 9:30 pm
Località:

Torna a Comunicati ufficiali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite