PROPOSTE IMPIANTI


Pubblicità

Pubblicità
 

Messaggioda meccia » mer lug 18, 2012 8:11 pm

.....marco!!! i 1765 euri sono il compenso per l'archeologa ( che molto probabilmente arriverà da novara)! a carico del comune di macu ( e quindi pago anch'io)! per un opinabilissima prassi decisa da ente sovra provinciale ( e di cui stento a capire il coinvolgimento e la competenza)!

spero di aver chiarito l'arcano

cordialmente


[8D][;)][8D]
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Messaggioda marco51 » mer lug 18, 2012 8:48 pm

ok ora il quadro e' chiarito , purtroppo non sempre arrivano tutti subito ad infilare il senso giusto quando scriviamo le nostre tre righe in croce, anche se poi le osservazioni sono sempre valide nel loro contesto generico; quindi (anche se una sistemazione del sentiero poteva essere prioritario) offriamo un benvenuto alla nostra archeologa e magari che organizzi in KA una conferenza sul tema del loro lavoro ambientato a macugnaga e ci illumini di immenso , data e ora , i piu' attenti ci saranno ed andiamo pari ...ok?
Avatar utente
marco51
 
Messaggi: 757
Iscritto il: dom nov 01, 2009 1:08 pm
Località:

Messaggioda pitoro » gio lug 19, 2012 12:49 am

Meccia, ma sei sicuro che il conto dell'archeologa lo paghi Macu? Nel caso non si potrebbe farle trovare qualche osso di pastore preistorico o, meglio ancora, un pezzo di armatura di legionario romano. Così almeno facciamo un po' di rumore...
pitoro
 
Messaggi: 277
Iscritto il: mar apr 14, 2009 3:10 am
Località:

Messaggioda marco51 » gio lug 19, 2012 5:33 pm

he he..se e' per quello alla chiesa vecchia mi ricordo di aver letto sopra la cappelleta in un latino consumato dal tempo che ci sono i resti ossei di tanti che non hanno poi piu' trovato parenti che li ricevessero.....(vedetela con spirito goliardico...)
Avatar utente
marco51
 
Messaggi: 757
Iscritto il: dom nov 01, 2009 1:08 pm
Località:

Messaggioda marco51 » ven lug 20, 2012 1:30 pm

ueilla Pitoro, adesso che ci penso , guarda che moneta ho trovato al ghiacciaio del belve , forse e' di origine preistorica , puo' interessare alla nostra archeologa? e' del 2002 a.c. vuoi dire che la storia si ripete?

<b>Immagine:</b>

<font size="1"> 25,73 KB</font id="size1">
Avatar utente
marco51
 
Messaggi: 757
Iscritto il: dom nov 01, 2009 1:08 pm
Località:

Messaggioda meccia » ven lug 20, 2012 7:25 pm

ahahhahaha.

sei da eleggere al ruolo di moderatore(si ,si .....ma del forum di cassandara.net [:D][;)][:D])
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Messaggioda marco51 » ven lug 20, 2012 9:45 pm

Pessimista, ottimista ..realista..chi vivra' vedra'
Avatar utente
marco51
 
Messaggi: 757
Iscritto il: dom nov 01, 2009 1:08 pm
Località:

Messaggioda Lolio » dom gen 06, 2013 1:53 pm

<div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">meccia ha scritto:


la pista belvedere-zamboni è un di piu' che tutti auspichiamo diventi consuetudine, (sarebbe un valore aggiunto per la seggiovia e per tutto il belve).
naturalmente tutto dipende dalla neve presente ([}:)][;)][8D])
</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

E' stata fatta una traccia quest'anno? Non vorrei avventurarmi con il rischio di finire nella grotta effimera...
Lolio
 
Messaggi: 229
Iscritto il: gio ago 27, 2009 5:22 pm
Località:

Messaggioda meccia » lun gen 07, 2013 8:56 pm

traccia gatto no ma, sino alla prox nevicata, trovi autostrade fino alla grober (via pizzo bianco)([8D][:D][8D]); tanti sono gli escursinisti che hanno "bighellonato" per il ghiacciaio durante le feste
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Messaggioda Lolio » gio gen 10, 2013 1:19 am

Naturalmente mi riferivo ai crepacci in certe parti del ghiacciaio. Forse il pericolo non è da sottovalutare anche se la neve pare coprire tutto e tenere, tra l'altro è anche piuttosto caldo in questi giorni.
Qui siamo ot, dovevo andare in reportage-piste-zamboni.
Lolio
 
Messaggi: 229
Iscritto il: gio ago 27, 2009 5:22 pm
Località:

Messaggioda pico » gio gen 10, 2013 1:30 pm

Sarai anche ot, ma la sicurezza è fondamentale quindi ben vengano gli ot!!
Quindi si va tranquilli!!
pico
 
Messaggi: 135
Iscritto il: mar nov 23, 2010 3:43 pm
Località: Lombardia

Messaggioda andrea » ven gen 03, 2014 12:48 pm

In questi giorni di vacanza, e nell'impossibilità di salire a Macu, mi sono riletto (quasi) tutte le 40 pagine di questo thread "libro dei sogni" :)
E allora volevo buttare lì una mia vecchia idea, che mi pare nessuno abbia avanzato.
Parlo delle funivie e della linea che porta al Bill e poi al Moro.
Se non ho capito male questo impianto scadrà nei prossimi anni, nel 2019. Cioè tra 5 anni. Che iniziano a essere pochi (questo thread è stato iniziato 5 anni fa...).
Qualcuno ha proposto di spostare la partenza della funivia al centro sportivo, per avvicinarla al piazzale delle seggiovie.
Ma perché allora non pensare di farla partire direttamente dal piazzale delle seggiovie?
Non sono un esperto di impianti di risalita, e quindi non so se esistano impedimenti legislativi (sorvolo case, strade?) o tecnici.
Ma se fosse possibile, credo che i vantaggi di tale soluzione sarebbero ben superiori agli svantaggi.
Tra questi ultimi metto soprattutto a sostanziale perdita della bill-macugnaga, che verrebbe tagliata fuori dagli impianti di risalita
Ma, se ci pensiamo, è una pista che oramai esiste solo nei ricordi. E comunque riguarderebbe solo una limitatissima fascia di sciatori coraggiosi.
Altro svantaggio sarebbe sicuramente il maggior costo dell'impianto della tratta fino al Bill.
Poi però sarebbero solo vantaggi.
A partire dalla creazione di un unico comprensorio Moro-Belvedere effettivamente fruibile (anche se non sci ai piedi). Passare da un lato all'altro diventerebbe una questione
di pochi minuti, senza dover prendere macchine o pulmini. Il Moro chiuso alla mattina per vento non sarebbe più un problema. Si inizia a sciare al Belve, e poi si vede se apre più tardi e si cambia.
Cosa ne pensate: ho detto una stupidata?

Comunque sia, buon anno a tutti voi :)
andrea
 
Messaggi: 27
Iscritto il: sab set 13, 2008 12:38 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Angelo » ven gen 03, 2014 10:15 pm

[Cosa ne pensate: ho detto una stupidata?

[/quote]
... ma figurati, per completare il comprensorio io metterei un bel pilone al Belvedere e lo sbarco di un "funifor" sulla Iazzi cosi' si potrebbe fare un giretto anche a Praborno!
Ad altiora.
Angelo
 
Messaggi: 288
Iscritto il: gio dic 21, 2006 1:48 pm
Località:

Messaggioda meccia » sab gen 04, 2014 3:03 am

...se è solo per parlane, rilancio la seggiovia centro sportivo-bill. sotto la quale strada bianca che diventa pista di rientro. sopra la cascata del tambach skiweg di collegamento alle seggiovie.
poca spesa, una pezza . ma prima verrà il problema seggiovia pecetto. maledette scadenze!!!
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Messaggioda petardo » sab gen 04, 2014 1:24 pm

A proposito di stupidaggini, ne dico anche io un paio, che mi sembrano sufficientemente "low cost" alche per le sedicenti magre finanze del comune (tralasciando problemi di obsolescenza degli impianti).

Penso che, con poca spesa, si possa codificare una pista dalla la zona compresa tra Pecetto - Burky e la partenza della funivia per il Bill. Tutto sommato e' quella che fanno tutti gli anni i maestri di sci durante la fiaccolata. Per il ritorno, nelle zone piu' pendenti, una serie di tapis roulant. Cosi' potrebbe eliminare l'annoso problema del o dei puzzolenti bis navetta, i biglietti da fare non si sa mai dove e gli orari da rispettare.

A proposito di puzza di gas di scarico, trovo poco salubre, soprattutto per un posto di montagna che fa dell'aria pura una caratteristica essenziale, il percorso che un povero pedone deve fare dal piazzale del centro sportivo per andare alla partenza delle seggiovie di Pecetto. Il traffico automobilistico e' spesso (in un certo senso per fortuna) notevole, e il tratto di strada da fare in comunione con SUV, jeep, ruspe e (poche) utilitarie per nulla gradevole.
Perche' non aprire una stradina pedonale, sfruttabile ovviamente anche d'estate, nella zona tra la carrozzabile stessa e l'Anza, che parte dal baretto di fronte al parcheggio del centro sportivo e arriva di fronte alla partenza della seggiovia di Pecetto?
petardo
 
Messaggi: 216
Iscritto il: dom apr 17, 2011 12:45 am
Località:

PrecedenteProssimo

Torna a Macugnaga domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron