Siamo veramente all'anno zero?


Siamo veramente all'anno zero?

Pubblicità

Pubblicità
 

Siamo veramente all'anno zero?

Messaggioda andy2512 » gio ott 29, 2015 2:10 pm

da questo articolo sembra che finalmente qualcosa si muova e che i segnali di rinascita per Macugnaga siano reali

voi cosa ne pensate?

http://www.ossola24.it/index.php/2697-m ... te-le-alpi
andy2512
 
Messaggi: 657
Iscritto il: mar ott 12, 2010 6:27 pm
Località: Piemonte

Re: Siamo veramente all'anno zero?

Messaggioda iso hirvi » gio ott 29, 2015 2:41 pm

Molto interessante.

L'articolo originale ha alcune differenze..
http://www.casa24.ilsole24ore.com/art/mercato-immobiliare/2015-10-21/in-montagna-rivincita-low-cost-183859.php
Ti offro un'altra chiave di lettura per farti capire cosa mi turba:
Macugnaga parrebbe low cost e non adattta ad un investimento, quindi il sole 24 ore non ne prevede una rinascita, pare anzi premiare la situazione attuale.
Forse sbaglio, ma il messaggio che mi arriva dall'articolo e' diverso dall'annuncio di un anno zero, d'altronde si tratta di una visione finalizzata al mercato immobiliare.
riassumendo:
Articolo troppo scarno per poter parlare di anno zero e rinascita, ma spero di sbagliarmi.
iso hirvi
 
Messaggi: 162
Iscritto il: mar ott 26, 2010 4:47 pm
Località:

Re: Siamo veramente all'anno zero?

Messaggioda Francesco » gio ott 29, 2015 3:48 pm

inoltre + 13% rispetto all'anno precedente vuol dire tutto e vuol dire niente...
l'anno prcedente può essere andato malissimo

oppure per assurdo da 10 transazioni siamo passati a 11 transazioni, quindi con + 10%
e magari da un'altra parte da 300 sn scesi a 270, -10% ma come valore assoluto è infinitamente maggiore

i dati devono sempre essere rapportati per essere resi confontabili

in ogni caso, se il tutto non si traduce in un aumento ingiustificato dei prezzi è un buon segnale
Avatar utente
Francesco
 
Messaggi: 269
Iscritto il: ven ott 10, 2014 12:34 pm
Località: Ivrea

Re: Siamo veramente all'anno zero?

Messaggioda marco51 » gio ott 29, 2015 9:26 pm

paradossalmente le percentuali sono a varianza maggiore piu' sono piccoli i numeri da 1 a 2 vendite all'anno aumenti del 100% ...da 1000 a 2000 l'e' dura...

ieri hanno piazzato il buono tesoro a 2 anni a tassi negativi cioe' chi li ha presi ci rimette...non sono certo cittadini italiani ma soldi di 'nessuno' che vanno a tenere in piedi il baraccone ...in Danimarca da quando hanno introdotto i tassi negativi i prezzi dell'immobiliare sono cresciuti del 40%..
non ho dubbi che appena si avra' sentore che il baraccone sta' per crollare (uscita da euro o similari) anche la fontana in legno del dorf trovera' un acquirente basta che qualcuno la venda subito e a qualsiasi prezzo...
marco51
Avatar utente
marco51
 
Messaggi: 757
Iscritto il: dom nov 01, 2009 1:08 pm
Località:

Re: Siamo veramente all'anno zero?

Messaggioda meccia » sab ott 31, 2015 5:23 pm

io sono molto interessato al mercato immobiliare macugnaghese. infatti credo che, dimenticando gli scempi degli anni 70, l'obiettivo del villaggio di casette e residence di legno e pietra , prati e sentieri, edifici storici e panorami mozzafiato......sia l'unico e realisticamente raggiungibile prossimo venturo. Già, perchè lo si creda o meno c'è sempre qualche famigliola disposta a coronare il sogno di una casetta/appartamento "per fuggire dallo stress". spesso sono persone di mezza età che qui impararono a sciare o magari pensionati che dei titoli di stato, citati da Marco ...han già dato.
poco importa chi siano. importante è che il territorio è il bene piu' prezioso che ci rimane. "grazie" al rischio valanghe, "grazie" ai beni culturali, "grazie" ai prezzi del passato , macu è rimasto uno dei pochi villaggi delle alpi con un minimo di servizi raggiungibile facilmente da Milano. il low cost deve essere un' attrattiva momentanea e
congiunturale. solo qualità e valore aggiunto possono essere le attrattive per un investimento . e se queste non possono venire dai servizi ( leggi impianti sportivi, ricreativi e culturali) per motivi che ben conosciamo, la casa stessa deve essere valore del suo costo . con la non trascurabile speranza della sua rivalutazione.

(IMHO :| )
J. F. Kennedy: Congratulazioni come si sente? Forrest Gump: [dopo aver bevuto 15 Dr Pepper] Devo fare pipì...
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm


Torna a Macugnaga domani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite