IL vademAcum del villeggiante


IL vademAcum del villeggiante

Pubblicità

Pubblicità
 

IL vademAcum del villeggiante

Messaggioda meccia » gio giu 07, 2012 5:59 pm

<b>Immagine:</b>

<font size="1"> 29,09 KB</font id="size1">

sarà che non riesco proprio ad associare macu al semplice concetto di località alpina, tutta/solo polenta e ramponi. sarà che quando vivo a macu i sensi mi sembrano acuiti e le sensazioni piu' vere (fosse solo perchè non lavoro!). sta di fatto che faccio del mio meglio per rendere tutto il piu' "vivibile" possibile.
so che i ben pensanti puristi di questi luoghi vorrebbero tacciarmi di eresia e che io non sarò mai ammesso al club degli zuavacamiciascacchi( ma , se è per questo, non mi hanno preso nemmeno fra gli stagionali dei spiidmascinmilleuro [:D][8D][:D]).
ma, per me, anche questo è un modo per sentirmi villeggiante a casa propria (e non un turista in vacanza!)

alimenti, ricette, piatti, ma anche: strumenti, accessori, componenti d'arredo ...e tutto cio' che ci piace

e se avete suggerimenti questo è il posto giusto!
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Messaggioda meccia » gio giu 07, 2012 6:11 pm

e giusto per far venire il voltastomaco a pitoro, mi gioco subito il pezzo forte :



<b>Immagine:</b>

<font size="1"> 77,31 KB</font id="size1">

ti fai l'acqua scheber ogni giorno nuova! gasata, gasatissima, leggermente gasata ecc.ecc.
[:D][8D][:D]
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Messaggioda pitoro » gio giu 07, 2012 11:01 pm

eheheheh, meccione.
Sul tema della tua foto mi basterebbe che da ogni rubinetto del paese uscisse acqua potabile

E cmq pentole e complementi d'arredo made in Gravellona/Omegna sono considerabili a km zero, quindi vanno benissimo
pitoro
 
Messaggi: 277
Iscritto il: mar apr 14, 2009 3:10 am
Località:

Messaggioda meccia » mer giu 13, 2012 9:17 pm

mangiare?
e partiamo dal mustdelturistainfradito:
<font size="5">
<font face="Impact"><font color="black">la pasta alla macugnaghese!</font id="black"></font id="Impact"></font id="size5">

[url="http://youtu.be/XW9wRXGxLcM"][/url]


pero' ora fa caldo per questo piatto . ecco perchè io ne ho ideato una versione "estiva". cioè l'insalata di pasta alla macugnaghese!
allora , prima cosa sotituire le penne con i ditalini e cuocere prima le patate e poi aggiungere la pasta a metà cottura (delle patate).
sostituire la pancetta ossolana con del bacon che farete seccare in forno fino a che diventa bello croccante da spezzettare in scaglie. la toma a cubetti mi diventa bitto (o carnia) stagionato a scaglie . e per la cipolla ....un po' di porro/cipollotto tagliato fine+fine.
scolata la pasta e patate ( mi raccomando non stracotta!) raffreddare con acqua fredda .
si condisce tutto con olio ed aceto di mele, sale e pepe.
gustatevi la vostra insaltona in bermuda, con vino bianco ghiacciato e ...vista rosa!
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Messaggioda meccia » gio giu 21, 2012 2:01 pm

.....il mio vicino di casa gioca a golf.
il mio vicino di casa parla solo di golf!
il mio vicino di casa vorrebbe che macu avesse almeno un campo scuola
.....
........
...........
il mio vicino di casa si è cmq organizzato:


<b>Immagine:</b>

<font size="1"> 71,05 KB</font id="size1">

alla prox


ps. un saluto a borca1956[8D][;)][8D]
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Messaggioda borca1956 » gio giu 21, 2012 2:26 pm

il tuo vicino di casa gioca ... anche a golf; discretamente, semplicemente ma anche !!! ti sei ricordato le palline !!! campo scuola 20-24 agosto sul green di borca-turlo. TVB
borca1956
 
Messaggi: 65
Iscritto il: lun gen 09, 2006 8:22 pm
Località: Piemonte

Messaggioda borca1956 » gio giu 21, 2012 2:31 pm

Caro Meccia, lo sai come la penso anche solo per un campo pratica a Macu ... ma al di là di tutte le considerazioni a mia memoria non c'è proprio lo spazio fisico senza fare uno scempio. da Macu a Fondotoce 1 ora di auto ed ecco risolto il problema ....
borca1956
 
Messaggi: 65
Iscritto il: lun gen 09, 2006 8:22 pm
Località: Piemonte

Messaggioda boro » gio giu 21, 2012 4:55 pm

eccia scrive:ti fai l'acqua scheber ogni giorno nuova! gasata, gasatissima, leggermente gasata ecc.ecc.
Ma ogni tanto qualcuno la analizza la Scheber? Credetemi, forse è il caso di farlo.
boro
 
Messaggi: 94
Iscritto il: mer ott 19, 2011 1:19 pm
Località: Piemonte

Messaggioda meccia » gio giu 21, 2012 6:58 pm

@boro: carissimo.
come già precisato da borca99 l'acqua è purissima. l'affermazione è avallata da test clinici fatti eseguire da lui
( a sue spese) da laboratorio privato, cinque anni fa. aggiungo che due anni fa , dopo medesimo tuo dubbio, del membro della minoranza sig. Chiesa , l'allora vicesindaco sig. Vittone rispondeva che " regolari analisi sono svolte dagli organi competenti ed in mancanza di segnalazioni dalle stesse le acque della scheber sono da ritenersi rispondenti alle indicazioni elencate dal quadro informativo".

( e detto fra me e te : tu sei persona molto competente/moderata il cui parere è sempre ben accetto/ascoltato .....e proprio per questo ti invito (per favore) ad essere piu' cauto [:I][;)][:I])

cordialmente


ps. (..... naturalmente se hai riscontri diversi sono certo che non tarderai a segnalarlo alle autorità competenti .....ed io a tornare a bere acqua frizzante che arriva da qualche altra parte del mondo [:(][;)][:(])
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Messaggioda dreamer » gio giu 21, 2012 7:27 pm

...leggasi 'analisi chimico-fisiche' in luogo di 'test clinici', ovviamente... allo stesso modo, leggasi 'potabile' in luogo di 'purissima' (nel senso che i parametri trovati - immagino - sono sotto i limiti di legge, mentre 'purissima' mi fa pensare a valori notevolmente al di sotto delle soglie, ed è una terminologia soggettiva più che oggettiva)...

se ci sono dubbi si chieda di analizzare nuovamente, IMHO... o si provveda in proprio, come il buon b99, così si ha un riscontro diretto, di persona; ma, come suggerito da meccia, cautela nelle affermazioni se non supportate da evidenze.

teniamo anche conto che per le acque potabili (in bottiglia) i controlli sono molto meno stringenti e frequenti che per le acque da acquedotto, basta guardare l'etichetta di una qualsiasi acqua in commercio per rendersene conto (tipo e quantità di sali, data dell'analisi, ecc.), forse forse ci conviene tornare tutti al rubinetto, ovviamente ove possibile...
dreamer
 
Messaggi: 1405
Iscritto il: gio nov 10, 2005 2:30 pm
Località: Lombardia

Messaggioda meccia » ven giu 22, 2012 1:43 pm

...si,si forse non era una clinica ,ma un laboratorio privato; ovviamente. ed ammetto, pure, che il "purissima" tradisce
una certa venerazione che ho per quella fonte.

grz dreamer
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Messaggioda fabio59 » ven giu 22, 2012 3:22 pm

mi fermo ogni settimana alla fonte Scheber a riempire le bottiglie. Mi faccio la scorta per la settimana prima di tornare a casa. Mai avuto problemi. Spesso però mi chiedo se l'acqua dei ruscelletti che incontro durante le escursioni sono potabili o meno. Per la verità non mi sono mai fatto tanti scrupoli, riempio la borraccia dove capita e me la bevo di gusto senza aver avuto mai un benchè minimo disagio fisico. Meglio evitare o continuo secondo voi?
fabio59
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mer ott 05, 2011 3:53 pm
Località: Lombardia

Messaggioda pitoro » ven giu 22, 2012 3:50 pm

fabio, normalmente l'acqua dei ruscelli non fa danni, a meno che questi si trovino a valle di alpeggi aperti, stalle o greggi al pascolo (e naturalmente di centri abitati).
Io di solito ne faccio a meno e irrazionalmente mi fido più di quella di fontana, anche se non ho messuna certezza che sia stata controllata. Chi esamina, per esempio, l'acqua del tubo che c'è appena sotto la Bletz o quella della fontana alle Crocette? Però una borraccia non ha mai ucciso nessuno (credo)
pitoro
 
Messaggi: 277
Iscritto il: mar apr 14, 2009 3:10 am
Località:

Messaggioda meccia » mer lug 04, 2012 6:52 pm

nel mio zaino ho sempre un piccolo binocolo, giusto per vedere a poche centinaia di metri . ma giuro che, appena cala la "baraonda" nel mio soggiorno......mi faccio uno di questi:



<b>Immagine:</b>

<font size="1"> 56,28 KB</font id="size1">
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Messaggioda meccia » mer lug 11, 2012 7:34 pm

mercoledì.
giorno di pesce. <font color="black"><i>" ma non era il venerdì ?"</i></font id="black">

.....a macu è il mercoledì. cioè è il giorno in cui dal macellaio si trovano i filetti di trote salmonate. la salvia di "giu'", il burro di "su" , un letto di basmati (di "la'" [:D]) e la cena è fatta.

ma la vera chicca è avere un amico pescatore che vi procura le trote della valle


<b>Immagine:</b>

<font size="1"> 124 KB</font id="size1">
le piu' buone al mondo!!!!
meccia
 
Messaggi: 2024
Iscritto il: mar gen 02, 2007 10:21 pm

Prossimo

Torna a Alloggiare e divertirsi a Macugnaga

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite